Lugana Mandolara - Le Morette

Lugana Mandolara DOC

Questo vino è prodotto mediante la selezione dei vitigni e delle uve Turbiana e ne esprime in pieno la tipicità. Assieme all’ecosistema in cui sono coltivate e ad un’accurata vinificazione, ci consentono di ottenere un vino di grande eleganza. Di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, presenta note spiccate di fiori bianchi, che, dopo un breve periodo d’affinamento in bottiglia, divengono fruttate. Sapore fresco, armonico e particolarmente delicato, con un tipico sentore di mandorla nel finale, caratteristico del vitigno, supportato dalla naturale sapidità, tipica dei terreni argillosi. Con l’affinamento in bottiglia, si esprime al meglio la mineralità, vera caratteristica di longevità del Lugana.
Note di degustazione
Premi

Wine Enthusiast (91 pts) — VINTAGE 2020

Decanter World Wine Award (90 pts) — VINTAGE 2020

Luca Maroni (93 pts) — VINTAGE 2020

James Suckling (90 pts) — VINTAGE 2020

Jancis Robinson (16.5 pts) — VINTAGE 2020

Falstaff Trophy “I Binchi del Garda” (90 pts) — VINTAGE 2020

50 Great Wines of the World (90 pts) — VINTAGE 2020

Wine Enthusiast (92 pts) Editor’s Choice — VINTAGE 2019

Abbinamenti

Si accompagna a piatti a base di pesce, carni bianche, antipasti di sapore delicato.

Abbinamenti del territorio

Le sadee o sardele in saor, emblema della tradizione storica e gastronomica della regione Veneto, sono un gustoso secondo piatto di tradizione marinara, spesso usato come antipasto, e nascono da un antico metodo utile per la conservazione del pesce durante i lunghi viaggi per mare.  L’abbinamento deve perciò tenere conto del sapore deciso delle sardine unite alla salsa con cipolle che vuole al suo fianco un vino bianco fruttato e con una buona struttura. La freschezza, la lunga sapidità e le note fruttate e succose del Lugana Mandolara regaleranno una perfetta armonia di sapori!

Abbinamento internazionale

Il Clam Chowder è una zuppa di vongole tipica degli Stati Uniti Orientali, generalmente servita piccoli cracker chiamati «cracker di ostriche». Divenuto piatto ormai popolare in tutti gli Stati Uniti, ha diverse varianti regionali: la più diffusa e tradizionale è quella del New England o zuppa di vongole bianca.  A base di panna, patate, cipolla e vongole, è una crema setosa e delicata la cui spiccata tendenza dolce la rende ideale per un vino minerale e fresco.  

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DEL REG. UE N. 1308/2013

CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EU REG. N. 1308/2013